Docente: Luigi di Fiore A chi è rivolto questo corso

 

A chi è rivolto questo corso

Il corso si rivolge a chiunque voglia avvicinarsi al mondo della recitazione per sviluppare le proprie tecniche attoriali e idee creative.

 

OFFERTA FORMATIVA

 

Prima parte:

● Riscaldamento emotivo attraverso Coro Neutro. Respirazione. Esercizi di psico- fonetica

(Metodo Steiner)

● Studio della musicalità dei versi dell'Inferno di Dante e come debbano “suonare”.

● Esercizi in gruppo e approfondimenti singoli, per poter dare modo all'allievo di

“assaporare” la padronanza della potenza scenica ed emotiva del più grande Poeta

italiano.

● montaggio di un Canto, scelto dalla maggioranza dei partecipanti, per poter fare un

lavoro di restituzione nel successivo incontro.

● Esercizi di psico- fonetica (Metodo Steiner)

● Montaggio definitivo del Canto scelto dagli allievi e restituzione con eventuale pubblico

Consigliabile, anche se non indispensabile, che gli allievi imparino a memoria il maggior numero di terzine possibili prima di cominciare il corso. Il lavoro vero e proprio partirà da una propedeutica ai valori delle relazioni sceniche attraverso il “Coro Neutro”. Esercizio che impone il rispetto delle dinamiche sceniche e del rapporto con se stessi e con gli altri attori sulla scena. L’azione si svolge attorno ad un cerchio, una piattaforma, come metafora di un palcoscenico e del Mondo. Al centro un protagonista a cui affidare il nostro sguardo e seguire nelle sue mosse. Una persona viene invitata dal gruppo ed inizia un gioco di mosse, comandi e rimandi di sguardi e azione fino a chiamarne un altro, e poi, via tutti. Un'altra fase di propedeutica sarà incentrata sull'Euritmia del metodo Steiner. Una serie di esercizi che avranno la facoltà di mettere l'allievo in diretto contatto col suo inconscio senza abbandonare mai il controllo razionale. Esercizi che sviluppano notevolmente la capacità dell'allievo di saper usare l'introspezione necessaria per lo

sviluppo del personaggio.

 

Seconda parte:

● Formazione degli attori e delle attrici che comporranno i vari cast che interpreteranno i

personaggi. Studio delle caratteristiche dei personaggi.

● Improvvisazione sul canovaccio della novella scelta.

● Studio sulle ipotesi di prima sceneggiatura che avranno estrapolato gli allievi durante la

sera precedente. Messa in scena con elementi di costume portati da casa decisi

precedentemente.

● Con elementi di scenografia semplici ed elementi di costume gireremo, come fossimo su un vero set, in piano sequenza, tutte le novelle proposte dagli attori.

 

Affidandosi alle novelle di Pirandello si giocherà su un doppio valore. Una portentosa

produzione di veri e propri corti Teatrali che si adattano perfettamente al linguaggio

cinematografico. L'allievo dovrà lavorare sulla novella usandola come canovaccio della propria singolare sceneggiatura. Metterla in scena davanti ad una macchina da presa per prendere confidenza con un linguaggio, che ha sì le medesime radici del teatro, ma che si differenzia per la potenza espressiva del mezzo tecnico e che costringe l'allievo ad adattarsi ad una recitazione naturalistica.

 

N.B. Per il secondo programma del 20 febbraio sulle novelle di Pirandello, si rende necessario che i partecipanti abbiano già fatto un lavoro completo di sceneggiatura ed abbiano già formato i cast ed imparato a memoria la parte.

Dizione e recitazione

€ 315,00Prezzo

    CALL US

    Tel: 348-814-0888 

    Mob: 335-841-9712

    EMAIL US

    OPENING HOURS

    Mon - Fri: 10am - 17pm

    OVER 3 YEARS EXPERIENCE

    Associazione Gli Amici opera nello sviluppo dell'audiovisivo e nello specifico, ha ideato e realizzato la rassegna cinematografica annuale e l'AmiCorti Film Festival

    OUR SERVICES

    VISIT US

    - Film Festival 

    - Rassegna Cinematografica

    - Corsi di Formazione

    - Laboratori 

    - Produzione del prodotto audiovisivo

    - Stage e Tirocinio

    Via Molino Bioera, 4

    12016 Peveragno (CN) Italy

    • Facebook
    • Twitter
    • YouTube
    • Instagram

    © 2018 by AmiCorti FF - Ass. Culturale Gli Amici P.Iva: 03772590042 Depositato il 08.01.2020 N°. 302019000094539